Creare economie sostenibili

Sacrificio Quaresimale si impegna a favore di uno sviluppo sostenibile a livello globale e di un mondo che rispetti i diritti umani e protegga l’ambiente.

 

Un’economia sociale, solidale e sostenibile: ecco la nostra visione. Al fine di raggiungere questo obiettivo, sosteniamo le attività che rafforzano la responsabilità globale. Insieme ai nostri partner ci opponiamo alle violazioni dei diritti sociali e allo sfruttamento delle risorse non rinnovabili.

 

I nostri programmi rivelano se aziende internazionali violano diritti umani o standard ambientali. Dette violazioni possono palesarsi, per esempio, sotto forma di furto di terreni, estrazione di materie prime, inquinamento ambientale, evasione fiscale, salari bassi o migrazione del lavoro.

 

I progetti di Sacrificio Quaresimale rafforzano il bene comune e cercano, identificano e sostengono forme economiche alternative. Affrontiamo queste tematiche tra l’altro nei nostri programmi internazionali Materie prime e Diritti umani e Per un nuovo modello economico

bernd-nilles_cidse-secretary-general-copyright-cidse

Alla guida di Sacrificio Quaresimale un esperto dello sviluppo con esperienza internazionale

30.01.2017

Bernd Nilles sarà il nuovo direttore di Sacrificio Quaresimale. Egli lascia il posto di Segretario generale di CIDSE, l’alleanza internazionale di organizzazioni cattoliche di cooperazion…

bundesrat_der_schweiz_2016

Messaggio del Consiglio federale sull’Iniziativa per multinazionali responsabili

18.09.2017

Dick Marty, co-presidente del comitato d'iniziativa, critica il fatto che il Consiglio federale continui a limitarsi a misure su base volontaria.

Ma questo piccolo paradiso è minacciato dalle miniere di bauxite. (© Carlos Penteado CPI-SP)

Le miniere di bauxite in Brasile minacciano l’esistenza delle comunità Quilombo

12.09.2017

Le comunità Quilombo chiedono una moratoria sul rilascio di licenze per l'estrazione di bauxite, fino a quando i loro territori non saranno stati riconosciuti …

Agisca con noi e sostenga attività e iniziative che mettono le persone e l’ambiente al centro.

1

Scelta dell’importo

Scelga l’importo desiderato

Materie prime e Diritti umani

Il modello economico vigente ruota attorno al commercio delle materie prime. E le persone che vivono nei paesi in cui si estraggono oro, rame, coltan, carbone o altro sono private della loro terra e di ciò che permette loro di vivere.

Di più

Per un nuovo modello economico

Se tutti gli abitanti del mondo vivessero come si vive oggi in Svizzera, per soddisfarne tutti i bisogni sarebbero necessarie le risorse di 3,3 pianeta Terra. Fino a qui abbiamo funzionato secondo un sistema economico basato sulla crescita infinita. Ma non sarà più possibile in futuro, perché abitiamo su un unico pianeta. È quindi necessario ripensare il nostro modello economico.

Di più
NEPAL_ALLGEMEIN
Share This