Un giorno storico per la tutela dei diritti delle contadine e dei contadini

28.09.2018

Ginevra, 28 settembre 2018: il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha adottato oggi a larga maggioranza una dichiarazione a tutela dei diritti delle famiglie contadine e delle altre persone che lavorano nelle zone rurali. Ciò include anche le comunità di pescatori e i popoli nomadi.

La “Dichiarazione delle Nazioni Unite sui diritti degli agricoltori e degli altri lavoratori delle aree rurali” è di grande importanza simbolica per le persone coinvolte. «La sua adozione significa rispetto per il nostro lavoro», afferma Elizabeth Mpofu, coordinatrice generale del movimento internazionale dei contadini La Via Campesina, che rappresenta 250 milioni di agricoltori in tutto il mondo.

 

Legga il comunicato stampa completo (in francese).

 

 

Contatto:

Ester Wolf, Pane per tutti wolf@bfa-ppp.ch, 076 481 06 01

Michelle Zufferey, Uniterre m.zufferey@uniterre.ch, 078 640 82 50

Grafiken

Sostenga le persone che si impegnano per condizioni di vita migliori

Scelga l'importo