Un giorno di digiuno per riflettere e condividere

22.03.2021

Sacrificio Quaresimale propone il prossimo venerdì 26 marzo, per la prima volta in Ticino, il digiuno comunitario, accompagnato da alcuni momenti animati in modalità online. La riflessione ruoterà attorno agli aspetti spirituali, corporei, biblici, interreligiosi, sociali del digiuno.

Il digiuno è una pratica millenario saldamente ancorato nella tradizione della chiesa cattolica come preparazione alla Pasqua. Per Sacrificio Quaresimale, rilevante in questa esperienza è il fatto di indirizzarla verso la consapevolezza che è possibile vivere bene anche con meno. «Lo possiamo fare per il futuro del pianeta, per il benessere delle nuove generazioni e di quelle sin qui ancora svantaggiate in zone povere del pianeta», evidenzia Daria Lepori, responsabile, nella Svizzera italiana, per le azioni di sensibilizzazione di Sacrificio Quaresimale. Il digiuno è un modo per praticare la rinuncia e contemporaneamente sperimentare mentalmente e fisicamente un mondo rinnovato: liberamente frugale e comunitariamente connesso.

Quest’anno, per la prima volta, Sacrificio Quaresimale propone, nell’ambito della Campagna ecumenica, un giorno di digiuno comunitario. L’appuntamento è per venerdì 26 marzo 2021. Nel corso della giornata saranno offerti, sulla piattaforma Zoom, dei momenti per favorire e arricchire la riflessione:

 

7.30 – Non abbiate paura, con don Emanuele Di Marco, Direttore del Centro di Liturgia Pastorale della Diocesi di Lugano, e professore di Teologia pratica alla Facoltà di Teologia di Lugano

10.00 – Acquisire nuova energia vitale con il digiuno, con Laura Lydia Zolk, terapista Complementare e Nutrizionista

12.00 – A che cosa serve digiunare? Osservazioni bibliche dall’antichità alla vita di oggi, con Ernesto Borghi, coordinatore della Formazione Biblica nella Diocesi di Lugano e presidente dell’Associazione Biblica della Svizzera Italiana

15.30 – Tutti a tavola: il valore religioso del digiuno, con Massimo Salani, professore, responsabile della Scuola di Formazione Teologico Pastorale (SFTP) della Diocesi di Pisa. Tra sue pubblicazioni, c’è anche A Tavola con le religioni, EDB (2000)

18.00 – Digiunare per il Diritto al cibo, con Daria Lepori, responsabile per le azioni di sensibilizzazione nella Svizzera italiana di Sacrificio Quaresimale

 

La partecipazione al webinar è gratuita. Chi lo desidera può fare un dono a favore dei progetti di Sacrificio Quaresimale e Pane per tutti in Guatemala. Per poter ricevere tutte le informazioni e ottenere i link per accedere a tutti o ad alcuni dei momenti di riflessione è necessario annunciarsi entro mercoledì 24 marzo 2021 all’indirizzo lugano@fastenopfer.ch

Quest’anno la Campagna ecumenica di Sacrificio Quaresimale e Pane per tutti richiama l’attenzione sulla crisi climatica. Con il motto Giustizia climatica – Adesso! si dà voce a chi in Africa, Asia e America Latina, soffre già per le conseguenze del riscaldamento globale.

Webinar sul digiuno: vedere-e-agire.ch/digiuno

Persona di contatto: Daria Lepori, 079 755 78 58, lepori@fastenopfer.ch

Sul tema della Campagna ecumenica: giustiziaclimatica-adesso.ch