«Sguardi» e «Click»

Pubblicazioni

Sguardi – La rivista di Sacrificio Quaresimale che invita a leggere e ad agire.

La nostra rivista ha modificato un tantino la sua foliazione: ora il dossier è incorporato.

copertina Sguardi 1-2020

Una convenzione internazionale, chiamata cripticamente UPOV 91, di fatto condanna pratiche che garantiscono la diversità delle varietà vegetali, l’accesso dei contadini alle sementi e le basi della nostra sicurezza alimentare.

A prima vista l’UPOV 91 sembra perseguire un nobile scopo, cioè proteggere le nuove varietà di piante. In realtà si riferisce solo a quelle create dalle grandi aziende, mettendo a dura prova le famiglie di agricoltori del Sud del mondo. Dall’oggi al domani pratiche millenarie come l’uso, la selezione e lo scambio di sementi sono considerati atti criminali dalle stesse leggi che obbligano i coltivatori ad acquistare semi dalle multinazionali, che sono costosi e necessitano di fertilizzanti e di pesticidi. Tali norme danneggiano la biodiversità e privano le persone delle basi della loro alimentazione, ma anche della loro identità.

È incomprensibile che la Svizzera esiga che la Malesia e l’Indonesia introducano direttive, nell’ambito di un accordo di libero scambio. In molti paesi in cui operano le nostre organizzazioni partner, queste norme restrittive minacciano i mezzi di sussistenza della popolazione rurale. Pertanto la Campagna ecumenica 2020 è dedicata al tema delle sementi, perché i semi ci riguardano tutti.

Qui può trovare i numeri precedenti di Sguardi.

Click – Il giornalino cristiano

copertina-click

Click è una nuova pubblicazione, un giornalino per bambine e bambini del secondo ciclo della scuola elementare. Oltre a Sacrificio Quaresimale, sono ben cinque le organizzazioni impegnate nella sua realizzazione: Associazione biblica della Svizzera italiana, Azione Cattolica ragazzi, Conferenza missionaria della Svizzera italiana, Missio e Ufficio dell’insegnamento religioso della diocesi di Lugano.

Il giornalino si rivolge alle nuove generazioni promuovendo contenuti educativi e di utilità collettiva. Pur dando spazio alla presentazione dei problemi, Click privilegia le soluzioni e promuove la creatività e la fantasia.

Click appare quattro volte l’anno. Qui trova il numero di giugno 2018.

Chi desidera abbonarsi, può contattarci telefonicamente allo 091 922 70 47, oppure tramite mail.