La fame ritorna ad essere la grande sfida

I progetti di Sacrificio Quaresimale nei tempi del coronavirus

21.10.2020
Zwei Mitarbeitende der Organisation Tzuul Taq'a verteilten gleichzeitig Informationen zu Covid und dringend benötigte Nahrungsmittel.Zwei Mitarbeitende der Organisation Tzuul Taq'a verteilten gleichzeitig Informationen zu Covid und dringend benötigte Nahrungsmittel.

Il coronavirus ha colpito molti paesi del Sud più tardi di quanto non abbia fatto in Cina o in Europa. In tutti i paesi in cui Sacrificio Quaresimale ha programmi, le limitazioni degli spostamenti sono state introdotte nel marzo 2020. Ciò ha avuto l'effetto di gettare la popolazione povera in grande difficoltà.

Nei paesi con governi deboli, la situazione era ancora più critica e lo è ancora oggi. In Brasile e in India, le infezioni sono alte e le morti numerose. Le città sono particolarmente colpite. Le famiglie svantaggiate che vi risiedono sopravvivono grazie al loro lavoro quotidiano nel settore informale. Senza questo reddito, non possono nutrirsi. Inoltre, vivono spesso in alloggi angusti in cui le distanze sociali non possono essere rispettate.

Gruppi di solidarietà e progetti agricoli

Nella maggior parte dei programmi di Sacrificio Quaresimale, i gruppi di solidarietà e i progetti agricoli possono continuare le loro attività con successo, anche se la situazione rende più difficile il loro monitoraggio da parte delle organizzazioni partner. Tuttavia, le azioni di protesta a favore di migliori condizioni di vita sono quasi impossibili da realizzare attualmente. Nelle Filippine o in Guatemala, ad esempio, i governi hanno approfittato del blocco per approvare rapidamente leggi che svantaggiano ulteriormente i poveri.

Flessibilità e creatività

Sacrificio Quaresimale discute con le sue organizzazioni partner e concede loro, se necessario, una certa flessibilità adattando budget e metodi di lavoro. Ad esempio, sono stati avviati progetti in diversi paesi per educare la popolazione sui rischi di infezione attraverso volantini, messaggi tramite WhatsApp quando possibile e la diffusione di brevi video informativi. I singoli progetti possono anche fornire aiuti alimentari di emergenza o supportare le attività di distribuzione di altre organizzazioni con le loro conoscenze e il personale locale.

Sacrificio Quaresimale continua a lavorare e sostenere i suoi progetti per superare la crisi. Garantiamo che le tue donazioni raggiungano le nostre organizzazioni partner e supportiamo la popolazione più povera nella lotta contro la fame, anche nelle difficili circostanze della pandemia.

In questa pagina troverai informazioni sui paesi in cui si svolgono i nostri progetti.

Impegnatevi con noi nel porre fine alla fame

Grazie per la vostra donazione!