Kenya

Superare fame e miseria grazie alla solidarietà

La crescita economica in Kenya va principalmente a beneficio dell’élite, visto che lo 0,1 per cento della popolazione possiede più del restante 99,9 per cento. Sacrificio Quaresimale si impegna affinché anche la popolazione rurale svantaggiata riceva ciò che le spetta.

La situazione politica è difficile in vista delle elezioni del 2022. La crescente crisi della vicina Somalia aumenta la minaccia terroristica in Kenya, mentre la pandemia da Covid-19 ha anch’essa favorito la corruzione, la violenza della polizia e le restrizioni di ampia portata alla libertà di stampa. Gli alti costi del sistema scolastico e sanitario e la progressiva distruzione dei mezzi di sussistenza naturali, a causa dell’eccessivo sfruttamento e del mutamento climatico, contribuiscono all’indebitamento di gran parte della popolazione. La crescente mancanza di acqua, di terreni agricoli fertili e pascoli sta causando violenti conflitti tra i gruppi di pastori nomadi e la popolazione agricola.

Risparmiare insieme e coltivare la terra utilizzando tecniche nuove 

Sacrificio Quaresimale lavora con approcci ben sperimentati: le attività dei gruppi di risparmio solidale rafforzano il grado di organizzazione e di fiducia reciproca. Da un lato, i partecipanti risparmiano per poter concedersi reciprocamente prestiti vantaggiosi, dall’altra parte, le famiglie imparano metodi di coltivazione agro ecologici che migliorano la qualità del suolo e rendono possibile un’alimentazione diversificata. Una parte importante del lavoro nei progetti è dedicata alla ricerca di soluzioni pacifiche ai conflitti che si innescano per la terra e l’acqua. Anche se il lavoro di questi gruppi di risparmio solidale è rallentato a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di Covid-19, la loro attività rimane centrale per la coesistenza dei gruppi nomadi con le famiglie contadine sedentarie.

Ecco che cosa possiamo fare grazie al suo aiuto:

  • sono costituiti 120 nuovi gruppi di risparmio solidale che permettono alle persone affiliate di ottenere prestiti in caso di bisogno e di imparare metodi di agricoltura agro ecologica;
  • l’85 per cento delle persone affiliate ai gruppi di risparmio solidale applica metodi di agricoltura agro ecologica e migliora la propria situazione alimentare;
  • i comitati locali intervengono in 200 conflitti a vari livelli, e le misure di prevenzione riducono i conflitti violenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

KenyaPopolazioneSperanza di vitaMortalità infantileAlfabetizzazioneReddito interno lordo pro capite
44.35 Mio.61 anni4.87 %82.2 %930 US-$
7.9 Mio.83 anni0.43 %99.6 %82 430 US-$
Kenya
Popolazione44.35 Mio.7.9 Mio.
Speranza di vita61 anni83 anni
Mortalità infantile4.87 %0.43 %
Alfabetizzazione82.2 %99.6 %
Reddito interno lordo pro capite930 US-$82 430 US-$

Progetti in Kenya

Programma nazionale Kenya

Porträt Leon Jander
Leon Jander

Responsabile programma Kenya

Mail
Stellamaris Mulaeh

Coordinazione

Tutti i documenti relativi al Kenya si trovano

qui

Sostenga le persone in Kenya