Istruzione e lavoro giovanile

Schulbesuch-Brot_fuer_alle_Drissa_sanon1

Portiamo il mondo nella sua classe

Come vive un abitante di un piccolo villaggio in Burkina Faso? E cosa facciamo noi per migliorare la vita della popolazione che soffre a causa della povertà e della fame? In Svizzera tedesca Drissa Sanon, proveniente dal Burkina Faso, racconta della vita quotidiana nello stato dell’Africa nera e fa scoprire la sua patria a classi intere con l’aiuto di tamburi. In Ticino e in Svizzera romanda proponiamo offerte simili. Anche lei e la sua classe desiderate suonare il tamburo insieme a Drissa Sanon e scoprire com’è la vita in Burkina Faso? Oppure vorrebbe sapere qualcosa di più su un altro paese in cui siamo attivi?

Per classi dalla 4a elementare alla 4a media. 90 minuti, 200 franchi. Daniel Wiederkehr (Lucerna, e-mail, 041 227 59 48), Sophie de Rivaz (Losanna, e-mail) e Daria Lepori (Lugano, e-mail) sono a disposizione per fornirle maggiori informazioni e saranno lieti di accogliere la sua iscrizione.

?????????????????????????????????????

«Vom Fluch der Soja» («La maledizione della soia») – Film e discussione

Solo campi di soia a perdita d’occhio. Nessun albero, fiore, ruscello. Il film è girato nel Mato Grosso, regione occidentale del Brasile che significa “bosco fitto”. Ma ormai il paesaggio della regione non ne rispecchia più il nome. Le famiglie contadine vivono isolate in mezzo alle piantagioni di soia. L’impiego regolare di pesticidi distrugge le loro coltivazioni biologiche. Il film tratta delle difficoltà delle famiglie contadine nella loro vita quotidiana. Al contempo mostra le conseguenze ecologiche, sociali e sanitarie delle monocolture di soia. Dopo la visione del film gli autori, Lotti e Josef Stöckli, si mettono a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda.

Offerta in lingua tedesca o francese, 90 minuti, numero di partecipanti illimitato, 300 franchi. Lotti e Josef Stöckli sono a disposizione per fornirle maggiori informazioni e saranno lieti di accogliere la sua iscrizione. E-mail.

1_FairesLager_FairesLager

Gestire un campo e, al contempo, proteggere il nostro pianeta

Se tutta la popolazione mondiale vivesse come noi in Svizzera, ci servirebbero 2,8 pianeti. «Faires Lager» promuove campi giovanili sostenibili, fornisce consigli pratici e assiste le persone responsabili dei campi. Sacrificio Quaresimale ritiene che sia una buona cosa, pertanto ha deciso di sostenere l’associazione. Gestisca il suo campo in modo sostenibile per opporsi a un comportamento consumistico e scialacquatore.

 

Per maggiori informazioni su «Faires Lager» clicchi qui.

Schweiz FO 50 JAHRE JUBILAEUM 2011 FO 0321

Insieme per i medesimi valori

Le offriamo una collaborazione in diversi ambiti, per esempio se desidera elaborare un tema di politica dello sviluppo per le sue lezioni presso un liceo o una scuola universitaria professionale. Collaboriamo volentieri anche con associazioni giovanili. Non esiti a contattarci se ha un’idea per una collaborazione. Siamo interessati a tutte le proposte che aiutino a rendere partecipe la popolazione delle questioni che ci stanno a cuore.

Scopra qualcosa di più sulla nostra Campagna ecumenica e sulle campagne di politica di sviluppo. Ci contatti a uno dei seguenti recapiti: Sonja Kaufmann (Lucerna, e-mail, 041 227 59 54), Dorothée Thévenaz (Losanna, e-mail, 021 617 88 93), Daria Lepori (Lugano, e-mail, 091 922 70 47).

Share This